Pagine

venerdì 2 maggio 2014

 PERDERE IL LAVORO CHE FARE

 PERDERE IL LAVORO CHE FARE
Aggiungi didascalia
I tempi non sono dei migliori  perdere il lavoro è un vero problema   le possibilità di reinserimento professionali entro un anno  in Italia  risulta essere tra  le più basse d’Europa.
 Sono in molti a pensare e dire che è meglio mettersi in cammino  dirigersi a nord o oltremare.
In effetti se si vuole riprendere lavoro  sembra che la prima destinazione da scartare  e appunto  Italia  ultimo come chance di lavoro di rientro entro 12 mesi  con una probabilità ferma al 14%  seguite da Malta e Romania  rispettivamente  14,7%  e 14,8%
Secondo i dati Eurostat rielaborati dalla commissione europea sulla  popolazione  18- 59 anni  i posti ci sono basta solo collegarli alle competenze non avere problemi  almeno con una lingua straniera essere disponibili alla mobilità.
Secondo la classifica stilata per chance entro un anno in testa  si trovano Estonia, Danimarca, Lettonia con 32-33% di chance  di reimpiego entro 1 anno  seguono Finlandia,  Repubblica Ceca con 26,6% di probabilità  26,2 Ungheriam  Lussemburgo  24,5%  che invece non si vuole allontanare troppo  possono prendere in considerazione Franciam Gran Bretagnam  Spagna  con  un a probabilità di riempiego prossima al 25%.
Ormai  si sa che sempre più italiani soprattutto  under 40 preferiscono cogliere queste opportunità  anche se le mete  preferite sembra che siano rimaste  Francia, Germania, Svizzera , Regno Unito.
I nuovi emigranti  sono cambiati non sono più  quelli che un tempo partivano con la valigia di cartone  oggi partono con computer, trolley, laurea, se però entro un anno all’estero  non si riesce a ottenere un contratto part time le chance secondo la media UE scendono al 10%  significa essere fuori mercato.
Le competenze richieste per Nazione sono
Informatica
Regno Unito servono 29.000 professionisti dell’informatica in Germania  sono richiesti 21.360 informatici e web designer in Olanda  sono richiesti  7000 Svizzera 4.100 in Polonia 4.093 e in Ungheria 1.200
Arte teatri e musei
In Germania sono richiesti circa  30.626  lavoratori per musei teatri ed altri enti culturali nel Regno Unito  sono richiesti in 27.000, in Olanda posti vuoti 29.000 nel settore artistico e di eventi, 2.306 in Belgio.
Professione  docente  e dottore
In Usa il sistema sanitario   cerca 588.000 operatori,   90  nella scuola  in Inghilterra, Galles, Irlanda del Nord  sono vuoti 37.000 posti nell’educazione e 79.00 nella sanità.
Il turismo
In  Australia si cercano 17.000  operatori nel settore alberghiero,  nel Regno Unito 60.000, in Germania 40.662, in Olanda 6.700, in Belgio 3.283.

Seguimi sul tuo social network preferito


Nessun commento:

Posta un commento